Castello di saint marcel

Índice

Castello di Saint-Marcel

Il castello di Saint-Marcel è situato nel villaggio di Surpian, nel comune di Saint-Marcel. Fu costruito da Giacomo di Challant nel XV secolo, ampliando l'originaria casa forte. Questo castello fa parte di un sistema di installazioni agricolo-militari che permettevano il controllo del territorio circostante.

All'inizio del XV secolo, a causa dei cambiamenti politici dovuti a scontri, complotti e alleanze tra le famiglie dei feudatari per esercitare la propria autorità sul territorio, il castello subì una trasformazione da "castello rurale fortificato" a "castello rurale residenza". Questa trasformazione conferì all'edificio l'aspetto attuale.

Castello di Saint-Marcel

Les Iles di Saint-Marcel, Riserva naturale

L'area di Les Iles è una riserva naturale dal 1995. Si trova lungo il fiume Dora Baltea ed è uno dei pochi ambienti fluviali in cui le specie di uccelli migratori possono sostare. I suoi laghetti ospitano oltre 130 specie diverse di uccelli, molte delle quali nidificanti. Tra le specie più comuni ci sono gli ardeidi, gli anatidi e le folaghe.

Riserva naturale Les Iles di Saint-Marcel

Santuario di Plout

Il santuario di Plout è un luogo di culto situato nel comune di Saint-Marcel, nella località di Plout. È dedicato alla Madonna di Plout, conosciuta anche come Notre-Dame de Tout-Pouvoir. La venerazione verso la Madonna di Plout risale al XIV secolo, quando una statua fu posta nel santuario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go up